Home » Archive by category "Approfondimenti"

Documenti e valutazione dei rischi: l’autocertificazione nella sicurezza sul lavoro

L’autocertificazione nella sicurezza sul lavoro riguarda nello specifico la redazione del Documento di Valutazione dei rischi, secondo quanto previsto dal D.Lgs 81/08 le aziende con meno di 10 lavoratori possono produrre questa documentazione. La scadenza ultima per presentare l’autocertificazione del DVR è il 31 maggio 2013.
Continua la lettura

Sanzioni per dirigenti e preposti

Di natura diversa, rispetto a quelle previste per i lavoratori, sono le sanzioni previste per preposti e dirigenti in seguito a inadempienze sulla sicurezza sul lavoro.
Se per preposti un’inadempienza, legata per lo più ai doveri di sorveglianza e vigilanza, può portare a pene detentive e asanzioni economiche fino ad un massimo di 1200 euro; per la figura del dirigente le sanzioni previste dall’ordinamento giuridico possono essere ben più severe, e soprattutto maggiormente applicate, in funzione proprio del ruolo e delle responsabilità ricoperte.
Continua la lettura

Prevenzione e sicurezza: formazione per i lavoratori,

Il datore di lavoro deve predisporre tutte le misure necessarie per proteggere la salute e la sicurezza dei lavoratori che esercitano qualsiasi attività all’interno dell’azienda.
Il D.Lgs. 81/2008, recentemente innovato dal D.Lgs. 106/2009, contempla la formazione, l’informazione e l’addestramentocome dei percorsi necessari che devono seguire i lavoratori per apprendere le regole e le metodologie che fanno parte del sistema prevenzionistico.
Continua la lettura

Legge 626 – Decreto Legislativo 626/94

Il Decreto Legislativo 626/94 è stato sostituito completamente dal Decreto Legislativo 81/08 Testo Unico Sicurezza, recante misure per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro.
Continua la lettura

Aggiornamento: edizione di settembre 2015 del Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro

Pubblicata sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali l’edizione di settembre 2015 del Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro, che è possibile scaricare in formato PDF qui.

Come noto il Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro è il principale testo di riferimento della normativa che disciplina la sicurezza nei luoghi di lavoro quindi diritti e doveri del datore, ma anche dei lavoratori e di tutte le figure professionali e rappresentanti.
Continua la lettura

Testo Unico sulla Sicurezza D.Lgs. 81/2008

Il Testo Unico sulla Sicurezza D.Lgs. 81/2008, 306 articoli e 52 allegati, nasce per sostituire il D.Lgs. 626/94:
Il principale campo di applicazione riguarda la regolamentazione per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori. Nel Testo Unico vengono indicate tutte le figure obbligatorie atte alla tutela della sicurezza dei lavoratori in azienda, ognuna delle quali deve ricevere una formazione adeguata.
Continua la lettura

Statistiche: quadro ISTAT della sicurezza sul lavoro

I dati statistici forniti annualmente dall’Istat, permettono di avere un quadro sempre aggiornato della condizione socio economica del nostro paese. Grazie alla nuova app messa a disposizione online da Istat e scaricabile gratuitamente, si può accedere facilmente e in modo organizzato ai dati riguardanti l’Italia, comprese le statistiche sulla sicurezza sul lavoro.
Continua la lettura

La sicurezza sul lavoro nelle piccole e medie imprese

sicurezza lavoroLa normativa sulla sicurezza sul lavoro è in continuo mutamento, infatti il Dlgs 81/08 viene costantemente aggiornato e ampliato per affrontare le mutevoli problematiche di sicurezza presenti nel mondo del lavoro.
Continua la lettura

La sicurezza sul lavoro nelle scuole

Date le numerose richieste di chiarimenti ritorniamo sull’argomento “corsi sulla sicurezza e obbligatorietĂ ”, sottolineando come, ai sensi dell’art. 37 comma 12 del  D.Lgs. n. 81/2008, la formazione sulla sicurezza deve  avvenire durante l’orario di lavoro e non può comportare oneri a carico dei lavoratori. Come considerare però tali ore quando il personale svolge i corsi fuori dall’orario di lavoro (es. nelle ore pomeridiane)? La risposta  di Giuseppe D’Aprile della segreteria nazionale della UIL scuola
Continua la lettura

Hai bisogno di ulteriori informazioni?
Contattaci: compila il modulo
oppure chiamaci: 3282182368

Contatti